Azienda agricola Ferrin


Descrizione

Tipologia alloggio Azienda agricola Ferrin
Referente Paolo Ferrin, Fabiola Ferrin
Indirizzo 8 Casali Maione, Bugnins, Camino Al Tagliamento UD
Telefono 0432.919106
E-mail info@ferrin.it
Periodo apertura Aperto tutto l’anno (festivi su prenotazione)
Giorno di chiusura
Domenica
Orari di apertura Dal lunedì al sabato 08:30–12:30, 14–19
Descrizione dell’attività Nel 1938, tra il paese di Camino al Tagliamento e la frazione di Bugnins, precisamente in Località Casali Maion, si trasferisce da Muscletto la famiglia di Giovanni Ferrin.
Negli anni seguenti le figlie del signor Ferrin si sposano e si trasferiscono; a Bugnins rimangono solo i figli Roberto, Lorenzo e Romano.
Nel 1968 Roberto Ferrin acquista terreni e in quegli anni l’azienda Ferrin coltiva campi di cereali e di vigneto; inoltre alleva mucche da latte e carne e produce vino.
Nel 1984 vengono vendute le mucche e la stalla viene chiusa; due anni più tardi Roberto Ferrin cede il posto a uno dei tre figli: Paolo.
Dal 1988 si iniziano ad impiantare nuovi vigneti fino ad arrivare all’anno 2000 con una superficie vitata di circa 9 ettari in produzione. Nel 2004 si pianta il Pinot Grigio, nel 2008 il Pinot Nero e nel 2012 Glera.
Attualmente l’azienda conduce circa 12 ettari a vigneto.
Nel 1990 si ha il primo imbottigliamento di vino in bottiglia con etichetta FERRIN.
Nel 1992 viene costruita una nuova cantina di moderna concezione, innovativa e funzionale, costruita però nel rispetto delle tradizioni.
Grazie a “Cantine Aperte” nel maggio del 1999 viene inaugurata la sala degustazione, i nuovi magazzini climatizzati per il vino in bottiglia e i locali annessi.
La filosofia aziendale parte dal 1997 quando Paolo Ferrin sceglie di adottare un nuovo metodo di coltivazione eco-compatibile promosso dalla Comunità Europea, ovvero un metodo che prevede una sensibile riduzione dell’impiego di concimi e fitofarmaci nel rispetto dell’ambiente e dà anche garanzia di genuinità e salubrità delle uve prodotte nell’azienda Ferrin.
Al momento l’azienda produce 9 varietà d’uva quali:
Tocai Friulano, Verduzzo Friulano, Chardonnay, Sauvignon, Pinot Grigio, Pinot Nero, Glera, Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Refosco del Peduncolo Rosso.
Con queste uve vengono prodotti vini a Denominazione di Origine Controllata FRIULI Grave, a Indicazione Geografica Tipica VENEZIA GIULIA e Vini Spumanti.
Si imbottigliano circa 40.000 bottiglie all’anno, la restante parte viene ancora venduta in damigiane e nel sistema con i Bag in Box.
Al momento l’azienda conduce circa 12 ettari a vigneto.
L’azienda è solo cantina, ma grazie alla legislazione agrituristica di fine 2015, offre ai suoi clienti la degustazione.

Dettagli


Menu